Attributi globali

Attributi globali sono attributi comuni a tutti gli elementi HTML; possono essere utilizzati su tutti gli elementi, anche se potrebbero non avere alcun effetto su alcuni elementi.

Gli attributi globali possono essere specificati su tutti gli elementi HTML , anche quelli non specificati nello standard . Ciò significa che qualsiasi elemento non standard deve comunque consentire questi attributi, anche se l'utilizzo di tali elementi significa che il documento non è più conforme a HTML5. Ad esempio, i browser compatibili con HTML5 nascondono i contenuti contrassegnati come <foo hidden>...</foo>, anche se <foo> non è un elemento HTML valido.

Elenco di attributi globali

accesskey

Fornisce un suggerimento per generare una scorciatoia da tastiera per l'elemento corrente. Questo attributo è costituito da un elenco di caratteri separati da spazi. Il browser dovrebbe utilizzare il primo che esiste sul layout della tastiera del computer.

Controlla se e come l'input di testo viene automaticamente scritto in maiuscolo quando viene inserito/modificato dall'utente. Può avere i seguenti valori:

  • off o none, non viene applicata alcuna maiuscola automatica (tutte le lettere sono minuscole per impostazione predefinita)
  • on o sentences, la prima lettera di ogni frase è per impostazione predefinita una lettera maiuscola; tutte le altre lettere per impostazione predefinita sono minuscole
  • words, la prima lettera di ogni parola è per impostazione predefinita una lettera maiuscola; tutte le altre lettere per impostazione predefinita sono minuscole
  • characters, tutte le lettere dovrebbero essere maiuscole per impostazione predefinita
autofocus

Indica che un elemento deve essere focalizzato sul caricamento della pagina o non appena <dialog> viene visualizzato l'elemento di cui fa parte. Questo attributo è un booleano, inizialmente falso.

class

Un elenco separato da spazi delle classi dell'elemento. Classi consente a CSS e JavaScript di selezionare e accedere a elementi specifici tramite i selettori di classe o funzioni come il metodo Document.getElementsByClassName().

contenteditable

Un attributo enumerato che indica se l'elemento deve essere modificabile dall'utente. In tal caso, il browser modifica il proprio widget per consentire la modifica. L'attributo deve assumere uno dei seguenti valori:

  • true o stringa vuota, che indica che l'elemento deve essere modificabile;
  • false, che indica che l'elemento non deve essere modificabile.
contextmenu

L'id di un <menu> da utilizzare come menu contestuale per questo elemento.

data-*

Forma una classe di attributi, chiamati attributi di dati personalizzati, che consentono lo scambio di informazioni proprietarie tra l'HTML e la sua rappresentazione DOM che possono essere utilizzate dagli script. Tutti questi dati personalizzati sono disponibili tramite l'interfaccia HTMLElement dell'elemento su cui è impostato l'attributo. La proprietà HTMLElement.dataset dà accesso ad essi.

dir

Un attributo enumerato che indica la direzionalità del testo dell'elemento. Può avere i seguenti valori:

  • ltr, che significa da sinistra a destra e deve essere utilizzato per le lingue scritte da sinistra a destra (come l'inglese);
  • rtl, che significa da destra a sinistra e deve essere utilizzato per le lingue scritte da destra a sinistra (come l'arabo);
  • auto, che lascia decidere allo user agent. Utilizza un algoritmo di base mentre analizza i caratteri all'interno dell'elemento finché non trova un carattere con una forte direzionalità, quindi applica tale direzionalità all'intero elemento.
draggable

Un attributo enumerato che indica se l'elemento può essere trascinato, utilizzando l'API Drag and Drop . Può avere i seguenti valori:

  • true, che indica che l'elemento può essere trascinato
  • false, che indica che l'elemento non può essere trascinato.
enterkeyhint

Indica quale etichetta (o icona) di azione presentare per il tasto Invio sulle tastiere virtuali.

hidden

Un attributo booleano indica che l'elemento non è ancora, o non è più, rilevante . Ad esempio, può essere utilizzato per nascondere elementi della pagina che non possono essere utilizzati fino al completamento del processo di accesso. Il browser non eseguirà il rendering di tali elementi. Questo attributo non deve essere utilizzato per nascondere contenuti che potrebbero essere legittimamente mostrati.

id

Definisce un identificatore univoco (ID) che deve essere univoco nell'intero documento. Il suo scopo è identificare l'elemento durante il collegamento (usando un identificatore di frammento), lo scripting o lo stile (con CSS).

inputmode

Fornisce un suggerimento ai browser sul tipo di configurazione della tastiera virtuale da utilizzare durante la modifica di questo elemento o del suo contenuto. Utilizzato principalmente sugli elementi <input>, ma è utilizzabile su qualsiasi elemento mentre è in modalità contenteditable.

is

Consente di specificare che un elemento HTML standard deve comportarsi come un elemento integrato personalizzato registrato

itemid

L'identificatore globale univoco di un articolo.

itemprop

Utilizzato per aggiungere proprietà a un elemento. Ogni elemento HTML può avere un itempropattributo specificato, dove un itemprop è costituito da una coppia nome e valore.

itemref

Le proprietà che non sono discendenti di un elemento con l' itemscopeattributo possono essere associate all'elemento utilizzando un itemref. Fornisce un elenco di ID elemento (non itemid) con proprietà aggiuntive in altre parti del documento.

itemscope

itemscope (di solito) funziona insieme itemtype a specificare che l'HTML contenuto in un blocco riguarda un particolare elemento. itemscopecrea l'elemento e definisce l'ambito dell'associato itemtype. itemtype è un URL valido di un vocabolario (come schema.org ) che descrive l'elemento e il contesto delle sue proprietà.

itemtype

Specifica l'URL del vocabolario che verrà utilizzato per definire le proprietà itemprop nella struttura dati. itemscopeviene utilizzato per impostare l'ambito in cui nella struttura dati itemtype sarà attivo il vocabolario impostato da.

lang

Aiuta a definire la lingua di un elemento: la lingua in cui si trovano gli elementi non modificabili o la lingua in cui gli elementi modificabili devono essere scritti dall'utente.

nonce

Un nonce crittografico ("numero utilizzato una volta") che può essere utilizzato dalle Norme sulla sicurezza dei contenuti per determinare se un determinato recupero potrà procedere o meno.

part

Un elenco separato da spazi dei nomi delle parti dell'elemento. I nomi delle parti consentono ai CSS di selezionare e definire lo stile di elementi specifici in un albero ombra tramite lo pseudo-elemento ::part.

slot

Assegna uno slot in un albero ombra DOM shadow a un elemento: un elemento con un slotattributo viene assegnato allo slot creato dall'elemento <slot> il cui valore dell'attributo name corrisponde slotal valore di quell'attributo.

spellcheck

Un attributo enumerato definisce se l'elemento può essere controllato per errori di ortografia. Può avere i seguenti valori:

  • stringa vuota o true, che indica che l'elemento dovrebbe essere, se possibile, controllato per errori di ortografia;
  • false, che indica che l'elemento non deve essere controllato per errori di ortografia.
style

Contiene dichiarazioni di stile CSS da applicare all'elemento. Si noti che si consiglia di definire gli stili in uno o più file separati. Questo attributo e l'elemento <style> hanno principalmente lo scopo di consentire uno stile rapido, ad esempio a scopo di test.

tabindex

Un attributo intero che indica se l'elemento può assumere lo stato attivo dell'input (è attivabile ), se deve partecipare alla navigazione sequenziale da tastiera e, in tal caso, in quale posizione. Può assumere diversi valori:

  • un valore negativo significa che l'elemento deve essere focalizzabile, ma non raggiungibile tramite la navigazione sequenziale da tastiera;
  • 0 significa che l'elemento deve essere focalizzabile e raggiungibile tramite la navigazione sequenziale da tastiera, ma il suo ordine relativo è definito dalla convenzione della piattaforma;
  • un valore positivo significa che l'elemento deve essere focalizzabile e raggiungibile tramite la navigazione sequenziale da tastiera; l'ordine in cui gli elementi sono focalizzati è il valore crescente del tabindex. Se più elementi condividono lo stesso tabindex, il loro ordine relativo segue le relative posizioni nel documento.
title

Contiene un testo che rappresenta informazioni di avviso relative all'elemento a cui appartiene. Tali informazioni possono in genere, ma non necessariamente, essere presentate all'utente come un suggerimento.

translate

Un attributo enumerato utilizzato per specificare se i valori di attributo di un elemento e i valori dei suoi figli del nodo Text devono essere tradotti quando la pagina viene localizzata o se lasciarli invariati. Può avere i seguenti valori:

  • stringa vuota o yes, che indica che l'elemento verrà tradotto.
  • no, che indica che l'elemento non verrà tradotto.

Liste utili